Puglia Turismo: Un Viaggio tra Due Mari
Nella Terra che nasce dall’abbraccio di due mari, Adriatico e Jonio, si scopre un tratto di costa, circa 250 Km, tra i più belli del Mondo con spettacolari scogliere a strapiombo sul mare e lunghe spiagge ricche di vegetazione mediterranea.



Puglia Turismo: il Salento


Alla scoperta del territorio pugliese e del Salento: la litoranea Adriatica da Otranto a Santa Maria di Leuca si snoda sulla costa alta e frastagliata, ricca di strapiombi, in un susseguirsi di salite e discese; il mare nei millenni ha corroso il margine costiero creando baie, fiordi, grotte e porti naturali. Risalendo verso Gallipoli lungo la litoranea Ionica la costa si abbassa gradualmente; troviamo bellissime spiagge delimitate da dune sabbiose e da folte pinete oppure scogli affioranti che disegnano i contorni di baie e rientranze della costa.

L’entroterra offre l’opportunità di scoprire la bellezza della macchia mediterranea, le campagne assolate, i caratteristici muretti di pietra a secco, alberi di olivo e querce secolari, come la vallonea del 1200. Proprio queste distese di uliveti nelle campagne sono state inserite nel 2007 dal Fondo per l'ambiente Italiano nell'elenco dei 100 luoghi da salvare; Gli odori della natura e i colori abbaglianti di un cielo sempre limpido allieteranno gli itinerari da percorrere a piedi, in bici, a cavallo ed anche in aereo ultraleggero partendo dal campo di volo sulla strada provinciale Cutrofiano - Supersano.

A completare lo spettacolare scenario di natura selvaggia e incontaminata si trovano maestosi monumenti, testimonianze di storie millenarie dall'epoca Megalitica all'epoca Classica, Greca e Romana, dalla Bizantina al Rinascimento e al Barocco.

La Notte della Taranta a Cutrofiano
Sempre Cutrofiano, come parte integrante della Grecia Salentina, ospita una serata del tour de "La Notte della Taranta " che ha la sua serata conclusiva a Melpignano.

Barocco Leccese
Salento vuol dire Barocco: è l'anima di questa terra impressa sulla pietra. Una ricchezza multiforme di elementi decorativi e suggestioni architettoniche, espressione della esuberante creatività dei maestri del barocco salentino, unita al sapiente e paziente lavoro degli scalpellini. Malleabilità e tenacia sono le caratteristiche della pietra leccese che riveste le facciate di chiese e palazzi con le sue volute di puttini e maschere, cornici e trabeazioni, cariatidi e telamoni, trofei di fiori e frutta. Dalla magnifica Basilica di Santa Croce a Lecce, trionfo dell'arte barocca leccese, agli altari di fine '600, disseminati in tutte le chiesette dei piccoli centri salentini, passando per la splendida Cattedrale di S. Agata a Gallipoli con le magnifiche tele dei più grandi artisti dell'arte pittorica salentina del '700, fino alla chiesa del Crocefisso a Galatone, piccolo gioiello barocco incastonato tra le costruzioni del centro storico.

Puglia Turismo - Paesi da Visitare

Luoghi da Visitare sul Gargano

luoghi-da-visitare-sul-gargano

Itinerario Enogastronomico del Gargano Caratteristica della cucina garganica è quella di essere composta principalmente da pietanze semplici e naturali che derivano dalla tradizione dal carattere tipicamente contadino di queste terre. Uno dei protagonisti indiscussi tra i cibi del territorio del Gargano è, infatti, il pane, alimento semplice ma indispensabile nella …

Continua a Leggere

Storia del Gargano e luoghi d’interesse

storia-del-gargano-e-luoghi-dinteresse

Da sempre denominato “sperone d’Italia” il Gargano è uno splendido lembo di territorio che si trova in una posizione estremamente suggestiva. Di commovente bellezza sono gli incantevoli scenari che si aprono sull’immensità del limpidissimo mare Adriatico, i suoi borghi pittoreschi che sembrano appartenere ad un quadro impressionista e le sue …

Continua a Leggere

Cosa Vedere a Trani

Cosa Vedere a Trani

Trani è un comune pugliese che, da alcuni anni, è diventato capoluogo di provincia assieme a Barletta ed Andria costituendo la provincia di BAT (Barletta, Andria e Trani). Trani è famosa per la sua Cattedrale Romanica che si affaccia sul mare Adriatico e proprio per questo, per alcuni, viene definita …

Continua a Leggere

Cosa Vedere a Turi

Cosa Vedere a Turi

Turi è un piccolo paese della provincia di Bari che sorge sull’altopiano della Murgia ed è situato a 250 metri sul livello del mare. Il paese vanta 13.000 abitanti ed è famoso in tutta Italia per essere stato il luogo di detenzione per Sandro Pertini e Antonio Gramsci. Nei pressi …

Continua a Leggere