Massafra, cosa vedere, cosa visitare, tradizioni e prodotti tipici

Massafra, cosa vedere, cosa visitare, tradizioni e prodotti tipici


In provincia di Taranto, in Puglia, esattamente ai piedi delle Murge è ubicato il Comune di Massafra il quale tra l’altro, ospita anche un pezzo dell’immenso Parco Regionale delle Terre Gravine, un’area protetta istituita nel 2005. Ma quali sono i luoghi di maggiore interesse da visitare? E quali sono le maggiori tradizioni locali e prodotti tipici? Scopriamolo insieme in questo articolo.

 

Cosa Vedere

Massafra è una città tanto piccolo ma estremamente ricca di storia e cultura, dove sicuramente non mancano i luoghi di maggiore interesse da visitare, infatti i turisti possono ammirare oltre le trenta chiese rupestri, o cripte bizantine, datate tra il VI e il XV Secolo d.C. anche:

  • Il Centro Storico, che è stato costruito nel medioevo e possiede tante piccole strade tortuose, piazze ad angolo e molteplici scorci originali, caratteristici e soprattutto unici
  • La Chiesa Madre, edificata intorno al XVI Secolo
  • Il Santuario della Madonna della Scala
  • La Chiesa di Sant’Agostino, dove è possibile ammirare in tutta la sua bellezza il Barocco Pugliese
  • Il Palazzo signorile dei nobili de Notaristefani
  • La Torre dell’Orologio, che è stata costruita intorno al XVIII Secolo
  • Il Grande Castello, un edificio così imponente da sovrastare l’intera cittadina
  • La Gravina di San Marco
  • Il Borgo Interno
  • Canyon in miniatura, ovvero delle morfologiche carsiche situati nella Murgia
  • Verdemare, un’area verde istituita di recente dove in uno spazio di tre chilometri è possibile dedicarsi alle attività all’aperto
  • Il Parco Regionale delle Terre Gravine, il quale ha una grandezza così vasta che tocca ben 13 Comuni ubicati nella provincia di Taranto

 

Tradizioni

A Massafra, ovviamente come in ogni parte d’Italia, non mancano le tradizioni dove i turisti possono confrontarsi con gli usi e i costumi locali, ovvero:

 

Carnevale

Il Carnevale di Massafra, che ha origini davvero molto antiche e dove, oltre alla sfilata dei carri allegorici, sono anche presenti le cosiddette maschere ufficiali chiamate in dialetto U pagghiuse

 

Presepe in Gravina

Il Presepe Vivente, che viene allestito nel periodo natalizio (Dicembre) nelle Gravine di San Marco, in quanto questo luogo ha un’atmosfera davvero molto suggestiva, inoltre per l’occasione anche il paese viene decorato con gli attrezzi e le botteghe tipiche


 

Prodotti Tipici

Per quanto riguarda i prodotti tipici invece l’arte culinaria si basa principalmente sulla Dieta Mediterranea, quindi questo vuol dire che si utilizzano alimenti non solo di ottima qualità ma genuini come:

  • Vini
  • L’Olio Extravergine d’Oliva
  • Gli Ortaggi
  • Cereali
  • La Pasta fatta in casa, ovvero delle piccole orecchiette chiamate in dialetto pizzichiareddi condite con sugo e cacio ricotta
  • Gli Arrosti di carne
  • La Salsiccia a punta di coltello
  • I Panzerotti
  • dolci come i porcelli, che sono a base di miele e le cartellate

 

Come Arrivare

Come abbiamo potuto vedere Massafra è una città che sicuramente una visita la vale davvero e, arrivarci fortemente non è nemmeno troppo complicato visto che si può utilizzare l’Autostrada A14 Bologna in direzione Taranto, imboccando poi l’uscita Taranto nord e poi proseguendo lungo la Statale numero 7 per circa 20 km.

Chi invece arriva dal Sud deve utilizzare l’Autostrada A3 e uscire a Sicignano degli Alburni, dopodiché bisogna procedere verso Potenza e successivamente imboccare prima la Statale numero 407 direzione Metaponto e dopo la Statale numero 106 direzione Taranto.

Inoltre è anche possibile viaggiare in Treno sulla tratta Bari-Taranto, oppure in Aereo scegliendo di scendere in ben tre aeroporti ovvero quello di Grottaglie a soli 20 km, quello di Brindisi Casale distante 70 km oppure quello di Bari Palese che si trova lontano 95 km.

 

Informazioni Utili

Massafra si trova a 110 metri sul livello del mare e vanta circa 33mila abitanti.

Il paese è suddiviso in frazioni che sono: Masseria Pizziferro, Masseria San Sergio, Cernera, Chiatona, Citignano, Masseria Famosa, Masseria Ginestra, Masseria Piccoli, Parco di Guerra, Quartiere Belvedere, Marina di Ferrara, Masseria Canonico.

I paesi confinanti con il comune di Massafra sono Statte, Palagiano, Mottola, Martina Franca, Crispiano e la città di Taranto.

Il CAP, il Codice di Avviamento Postale, è il 74016 mentre il prefisso telefonico è lo 099.

I Santi Patroni sono la Madonna della Scala e San Michele Arcangelo. Le festività cadono il 20 febbraio ed il 29 settembre.

Come si chiamano gli abitanti di Massafra? Si chiamano Massafresi.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi