Puglia Turismo PROVINCIA DI FOGGIA Mattinata Cosa Vedere sul Gargano

Mattinata Cosa Vedere sul Gargano



Mattinata è un piccolo borgo sul mare facente parte del Gargano e distante 60 Km da Peschici, uno dei Paesi più grandi e più belli della provincia di Foggia.

Ciò che particolarizza Mattinata è la presenza delle costruzioni presenti in parte sulla costa ed in parte nella zona internata. La parte delle abitazioni presenti lungo la costa sono di recente costruzione mentre le case presenti nella parte bassa del paese appartengono al vecchio borgo ossia al centro storico che oggi viene chiamato anche con il nome di Junno.

Nel periodo greco Mattinata non aveva l’attuale nome. Il suo nome originario era Apeneste che in lingua greca sta per “che sorge”. Con il periodo romano il nome fu tramutato in Matinata (con una sola t rispetto al nome attuale) in onore alla dea del mattino oltre che per la sua posizione strategica che mostrava il centro del paese verso Levante.



 

Cosa vedere a Mattinata?

Gli amanti della storia e dell’archeologia hanno la possibilità di vedere nei pressi del Monte Saraceno e del Monte Sacro due dei siti archeologici più importanti della zona. Si tratta di antiche necropoli che ospitano templi dauni che, con il passare del tempo e delle popolazioni che vissero nella zona, furono utilizzati anche dai cristiani. Tali ritrovamenti hanno fatto intuire gli studiosi che i dauni sono stati tra i primi abitanti della zona, di quello che oggi tutti noi conosciamo come il borgo di Mattinata.

Per chi invece ama i panorami mozzafiato, Mattinata ha un tratto di costa che fa invidia a tantissime località marine. Basterà percorrere la strada che va da Mattinata a Vieste per poter osservare le bellissime scogliere di colore bianco e le falesie che rappresentano il Gargano ed una buona parte della Puglia in tutto il resto del Mondo.

 

Il patrono di Mattinata è San Cirillo e viene festeggiato il 18 maggio.




Mattinata Cosa Vedere sul Gargano ultima modifica: 2017-01-19T20:05:57+00:00 da amministratore