Puglia Turismo RICETTE PUGLIESI Pane alla Zucca Pugliese: Preparazione e Ricetta

Pane alla Zucca Pugliese: Preparazione e Ricetta



Il pane alla zucca pugliese si presenta come una variante perfetta del pane casereccio dell’omonima regione. La ricetta viene preparata solamente all’inizio della stagione autunnale, in prossimità dell’arrivo del freddo.

L’ortaggio della zucca si presta perfettamente in diverse ricette dal dolce al salato, dagli impasti alle zuppe. Della zucca possono essere utilizzate tutte le sue parti, compresi i semi, ideali per essere essiccati e tostati in forno.

Il pane alla zucca ha un sapore particolare ma delicato e semplice allo stesso tempo, gustoso in accompagnamento a diversi ingredienti, ottimo da consumarsi anche al naturale privo di farcia.

 

RICETTA DEL PANE ALLA ZUCCA PUGLIESE

INGREDIENTI

  • 500 grammi di farina
  • 400 grammi di zucca
  • 4 grammi di lievito di birra
  • 5 grammi di malto
  • 20 g di olio extra vergine d’oliva
  • 10 g di sale fino
  • 15 g di semi di zucca
  • 100 ml di acqua
  • 2 rametti di rosmarino

 

PREPARAZIONE

La preparazione essenziale per questa ricetta consiste nel cominciare a lavorare e pulire la zucca. Dovrà quindi essere privata della buccia, privata dei semi e dei relativi filamenti, dopodiché la zucca dovrà essere tagliata a spicchi. In una pentola dovranno essere inseriti acqua, la zucca tagliata a spicchi e il rosmarino per circa 30 minuti.



A cottura ultimata, quando la zucca si presenterà sufficientemente morbida potrà essere inserita all’interno di uno schiacciapatate per ricavarne una purea. All’interno della ciotola di una planetaria dovrà essere setacciata e inserita la farina, unendo la purea di zucca, il malto e il lievito. A questo punto si potrà azionare la planetaria a bassa velocità per una decina di minuti, aggiungendo l’acqua a filo durante la preparazione, aumentando la velocità stessa progressivamente.

A impasto completato si potrà aggiungere una quantità di sale moderata poiché aggiungerne troppa potrebbe compromettere la lievitazione globale del pane. Il composto dovrà essere lasciato riposare per circa due minuti prima di unire l’olio e lasciar riposare nuovamente il tutto per ulteriori tre minuti. L’impasto dovrà quindi essere trasferito su un piano da lavoro, stendendo i lembi dell’impasto e piegandolo, a formare una specie di fagotto. La lavorazione del composto dovrà formare una sfera, adagiata all’interno di una ciotola e ricoperta alla base con la pellicola trasparente per favorire la lievitazione.

La ciotola dovrà essere lasciata in un luogo tiepido fino a quando l’impasto non aumenterà di volume, per tre ore circa. Il piano da lavoro dovrà essere nuovamente disposto per accogliere l’impasto e infarinato in precedenza. Sulla palla sferica dell’impasto andranno create quattro pieghe, successivamente ricoperta da carta da forno. La nuova lievitazione dovrà avvenire attraverso un’ora di riposo della pasta, dopodiché potranno essere applicati nuovi tagli proprio come a voler rappresentare le linee incavate della zucca.

Per rendere più umido l’impasto si dovrà vaporizzare un pò d’acqua sulla superficie, distribuendo superficialmente i semi, rendendo sicura la presa incastrandoli fra le pieghe create con la lama nei solchi dell’impasto. Il pane potrà essere inserito all’interno del forno preriscaldato a 200 gradi, inserendo nella parte del forno inferiore una teglia colma di acqua per bilanciare l’umidità. Venti minuti dopo la temperatura potrà essere portata a 190 gradi, cuocendo ancora il pane per ulteriori 35 minuti.




Pane alla Zucca Pugliese: Preparazione e Ricetta ultima modifica: 2018-01-11T11:20:01+00:00 da amministratore
CONDIVIDI