Spiaggia Torre San Giovanni



Torre San Giovanni, una delle più note località turistiche della Puglia, nel passato rappresentava uno dei più importanti centri strategici del Mar Ionio e dell’attuale città di Ugento. Ugento sita a pochi chilometri da Torre San Giovanni, grazie alle sue bellezze artistiche è stata riconosciuta Città d’arte dalla Regione Puglia nel 2008, e qui si svolge in estate la celebre e tradizionale Notte della Pizzica.

Sul porto si trova l’omonima torre anche nota col nome di conosciuta anche come Torre Carlo V, edificata per volontà del re Carlo V nel XVI secolo per proteggere le coste dagli attacchi dei Saraceni. La Torre San Giovanni, divenuta simbolo del luogo, è stata usata soprattutto come faro, e si distingue per la sua base ottagonale e le piastrelle a scacchi bianchi e neri.

La presenza della malaria nei secoli scorsi ha costretto gli abitanti della zona a lasciare la zona costiera per rifugiarsi verso l’interno della cittadina ma col passare dei secoli, e soprattutto grazie alla costruzioni di diversi alberghi, località balneari e locali alla moda, tale località si è ripopolata ed è divenuta una località turistica di primo piano.

La costa di Torre San Giovanni, appartenente alla Marina di Ugento in provincia di Lecce, si presenta con sottile sabbia dorata alternato a piccoli tratti rocciosi, ed un mare verde chiaro molto limpido. In zona si trovano pure i resti del porto romano di Auxentum e un isolotto conosciuto come Isola delle Pazze.



Tale famosa località balneare del Salento, posta tra Gallipoli e Santa Maria di Leuca, è sorta come piccolo centro di pescatori e può vantare un territorio vasto e molto vario. Oltre la bellissima costa sabbiosa e rocciosa, vi sono ampie zone rurali, aree di interesse archeologico e storico, bacini artificiali, una bella pineta ed una bellissima vegetazione mediterranea.

 

Le bellissime e famose spiagge di Torre San Giovani

La località di Torre San Giovanni è famosa per le sue estese spiagge bianche ed un mare dotato di fondali bassi e limpidi. Le spiagge si estendono per diversi chilometri oltre il porticciolo, ed è il faro a dividere i due diversi tipi di costa. A tal proposito va detto che andando verso nord vi sono scogliere basse mentre verso sud si estendono le spiagge. Le zone occupate dalle scogliere sono delle meravigliose piscine naturali caratterizzati da acqua bassa e pulita note col nome di vasche o “bagnarole”.

Tra i numerosi lidi presenti nelle spiagge di questa zona, vanno citati il Lido il Molo, Lido Onda Marina, Lido Malibù e Lido Bora Bora, nei quali si può trascorrere confortevoli e divertenti giornate al mare in famiglia ed assaggiare le tipiche e gustose ricette salentine. Nel Lido Pineta, c’è un parco naturale, dove poter organizzare piacevoli pic-nic o trovare ristoro dopo una giornata sotto il sole. Un altro lido munito di tutte le attrezzature sportive è il Lido Coco Loco, molto frequentato dai giovani perchè offre già dal pomeriggio la possibilità di divertirsi ballando in spiaggia.

 

Altre spiagge per il turista che ama il mare

Tra le altre località di mare vicine alla Spiagga Torre San Giovanni troviamo la Spiaggia di Torre Mozza, la Spiaggia di Torre Pali, Posto Rosso ed il Parco Naturale Regionale Litorale di Ugento.