Cosa Vedere a San Vito dei Normanni

Cosa Vedere a San Vito dei Normanni


Il paese della provincia di Brindisi che un tempo era chiamato semplicemente San Vito, dal 1863 prese il nome di San Vito dei Normanni. Il comune pugliese vanta circa 20.000 abitanti ed è situato nella zona nord del Salento. Anche se siamo nell’entroterra, il mare Adriatico è a soli 9 km dal centro cittadino.

San Vito dei Normanni è vicino a tante località più grandi e più conosciute e quindi è possibile fargli visita se vi trovate nei pressi di San Michele Salentino, di Ostuni, di Mesagne, Latiano, Francavilla Fontana, Ceglie Messapica, Carovigno o nella città di Brindisi.

 

Un pizzico di Storia di San Vito dei Normanni

Non si sa con precisione quando il paese fu fondato. Secondo alcuni ritrovamenti fanno intuire che la zona era già abitata intorno al 1800 avanti Cristo ma solo nel Medioevo fu fondato il centro cittadino. Probabilmente la nascita del paese è dovuta ad un gruppo di Croati che si recarono in questa zona per fuggire dai Saraceni. Inizialmente il paese prendeva il nome di Castri Sancti Viti. Altri studiosi si trovano però in disaccordo su questa versione e credono che la cittadina fu fondata dai Normanni nel 1050 dopo Cristo.

 

Cosa Vedere a San Vito dei Normanni: strutture religiose

Anche se la storia del paese non è ad oggi molto chiara una cosa è certa: sono tante le strutture religiose che furono costruite durante l’arco del tempo. Consigliamo di visitare la Chiesa di Santa Maria della Vittoria, la chiesa Madre del paese, eletta anche a Basilica.


Tra gli altri luoghi di culto consigliamo di visitare la Chiesa di San Giovanni Evangelista, la Chiesa Santa Maria degli Angeli, quella di Santa Maria della Mercede e quella di Santa Maria delle Grazie.

Per chi è alla ricerca di luoghi più antichi vi è la possibilità di visitare la Grotta di San Biagio, la Cripta di San Nicola, la Cripta di San Giovanni e la Cripta di Santa Maria di San Giacomo al casale.

 

Cosa Visitare a San Vito dei Normanni

Oltre alle strutture religiose è possibile fare una passeggiata in paese e vedere il Castello Dentice di Frasso, un castello di origine medievale caratterizzato dalla sua torre a forma quadrata. Il Castello si trova sulla piazza principale del paese, di fronte al Municipio.

Per gli amanti dell’archeologia, subito fuori dal paese è possibile vedere ciò che resta di alcune costruzioni appartenenti all’età del ferro. Tali costruzioni furono scoperte negli anni novanta. Dopo i primi scavi fur inoltre ritrovato un grande accampamento dei Messapi.

 

Quando visitare San Vito dei Normanni

Essendo a soli nove km dal mare il paese potrebbe essere visitato piacevolmente durante il periodo estivo. Ricordiamo la Sagra di Ferragosto, la Festa Patronale di San Vito Martire e San Vincenzo Ferreri nel mese di luglio e la Sagra del Maiale ad ottobre.

 

Curiosità sul paese

Il codice postale di San Vito dei Normanni è 72019 mentre il prefisso telefonico è 0831. Come si chiamano gli abitanti di San Vito dei Normanni? Gli abitanti di questo splendido paese si chiamano sanvitesi.

Il paese è diviso in frazioni e sono: San Vito Scalo, San Giacomo, Favorita e Conforto.

I santi patroni si festeggiano il 15 giugno e sono San Vito e San Vincenzo Ferreri.

Il paese si trova a 108 metri sul livello del mare.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi